Riconoscere e coltivare il talento.

Let YOU bloom

Riconoscere il proprio valore e quello degli altri aiuta (molto) a imboccare la direzione con maggiore decisione e insieme con leggerezza. Aiuta a scegliere e vivere meglio le relazioni, ad offrire il proprio talento come contributo al progetto, alla squadra o al sistema in cui siamo coinvolti.
Quando c’è consapevolezza sul seme…
attitudini, talenti e energie che puoi portare tu e le persone intorno a te…
Diventa più facile coltivarli e lasciarli fiorire
.


Per guardarsi ci vuole uno specchio!

Riconoscere sé stessi è tra le sfide più ardite e più entusiasmanti: ogni persona è un sistema complesso e in continua evoluzione. Non è facile comprendere l’essenza di ciò che siamo, vederci oltre le abitudini e le convinzioni, guardare luci e ombre. Molto spesso succede che …

  • Diamo per scontate le qualità che ci rendono unici e lasciamo il nostro valore sotterrato, invisibile a noi e agli altri
  • Impegniamo molta energia nel “risolvere” imperfezioni o debolezze, piuttosto che investire sulle risorse
  • Ci ritroviamo a fare cose che “servono”, per cui magari non siamo tagliati, sprecando tempo e energie
  • Facciamo fatica ad uscire dal nostro cono di osservazione e mettere a fuoco l’ostacolo che ci blocca o magari fatichiamo molto ad accogliere punti di vista differenti, preziosi proprio perché diversi.

La sensazione di insoddisfazione o il desiderio di scoperta sono preziose “chiamate” a riconoscere il proprio valore e scegliere di coltivarlo.
Di solito viene abbastanza facile comprendere il talento o il problema degli altri.
Basta guardarli! Mentre loro sembrano ostinarsi a non vedere.
Ecco, vale per ognuno di noi.

E’ utile, ogni tanto, guardarsi allo specchio: usare strumenti che ci aiutano a vedere meglio chi siamo, quali sono le nostre qualità, come possiamo esprimere il nostro talento e contribuire.

L’idea della fioritura personale, piuttosto che della crescita personale e del team, si fonda sul prendersi cura di sé.
Scegliere di occuparsi della dimensione umana, insieme a quella tecnica e professionale,
ci permette di dare senso e qualità ai risultati, fa dei progetti occasioni di realizzazione.

Così uno pianta il suo giardino e decora la sua anima,
invece di aspettare che qualcuno gli porti dei fiori.
Jorge Luis Borges

Due strumenti per riconoscere e coltivare il tuo talento.

Let YOU bloom – Workshop
Un’occasione per coltivare la fioritura personale e iniziare ad approfondire i suoi effetti sulle relazioni e sullo sviluppo del tuo progetto.

Il workshop è un’esperienza, un gioco serio, in cui vengono presentate le principali modalità di “funzionamento” delle persone, i diversi stili di comportamento e di leadership.
E’ soprattutto un’occasione di auto-esplorazione, in cui puoi

  • riconoscere le tue preferenze, capire meglio dove si concentra la tua attenzione e la tua energia
  • quali sono i tuoi principali punti di forza e di debolezza, per leggerli in chiave costruttiva
  • comprendere come ogni caratteristica possa essere potenzialità o ostacolo, a seconda delle situazioni

Avere un modello di riferimento ti aiuta ad osservare te e gli altri un po’ da fuori, come allo specchio appunto, confrontando la teoria con l’esperienza quotidiana.
Accompagna a fare un po’ di chiarezza, a fissare punti di riferimento che tornano utili anche nelle dinamiche di relazione e nei momenti di scelta.

DOLQUEST – Il profilo personale per te e per il tuo team
Se desideri approfondire il tuo profilo personale o quello del tuo team, DOLQUEST è uno strumento di profilazione che permette maggiore ampiezza e profondità, offrendo un riscontro che aggiunge oggettività.

E’ un questionario di autovalutazione, basato sulle neuroscienze e sulla teoria dei sistemi, che propone un approccio profondamente umano, fuori da ogni standardizzazione. Rivela come ogni persona sia unica e irripetibile, in continua evoluzione.

Il questionario permette di restituire alla persona una mappa completa delle sue preferenze rappresentate graficamente su mappa.
Nei suoi approfondimenti a strati, la mappa ti aiuta a maturare consapevolezza su

  • qualità e talenti, le tue caratteristiche peculiari e il tuo stile di leadership
  • processo decisionale: ciò di cui hai bisogno per scegliere
  • i tuoi fondamentali valori di riferimento
  • le zone di flusso e di dispersione energetica
  • le potenzialità in via di emersione

Dopo la compilazione online, come Dolquest Expert ti accompagno in una sessione di coaching per leggere insieme cosa racconta la mappa, facilitando il riconoscimento e l’attivazione delle tue risorse.

Gli strumenti-specchio, i modelli, le teorie sulle persone non sono bibbie e non sono etichette. L’essere umano è complesso, multiplo, mutevole…
Gli strumenti aiutano a leggere e chiarire la realtà: interpretarla, darle un senso, scegliere un modo di raccontarla che sia soddisfacente e utile a scegliere la direzione che senti giusta per te in questo momento.

Workshop online
Let YOU bloom

Iscrviti
entro L’11 aprile
compilando
questo modulo
o contattami per
approfondire.

Giovedì 14 aprile 2022
Ore 18.30 – 20.30
Su piattaforma Zoom
Posti limitati, quota di partecipazione 49 euro (anzichè 85 euro)

Programma
– Pillola formativa: come “funzionano” le persone, modelli di comportamento
– Esplorazione del tuo profilo personale: talenti e caratteristiche
– Confronto facilitato tra i partecipanti, per uno scambio di esperienze

Grazie al workbook puoi organizzare i tuoi appunti in modo sistemico durante il laboratorio e riprenderli ogni volta che ti saranno utili.

Profilo Dolquest


Fissa un incontro
e richiedi la scheda
di dettaglio.
Alla pagina contatti
trovi tutti i rifermenti.

Se sei interessato a conoscere meglio il profilo personale Dolquest, per te e per il tuo team, puoi fissare un colloquio per un incontro individuale o per un momento di presentazione al tuo gruppo di lavoro.

Potrai comprendere con più chiarezza cosa sia la mappa, cosa può offrirti e come possono esserti utili le sue informazioni preziose.

Prendersi cura di sè non è perdere tempo.
E’ condizione necessaria per accorgersi…. di tutto: di te stess*, degli altri, delle dinamiche di relazione, della direzione che stai percorrendo, di cosa ti fa bene ed è efficace e cosa non lo è.
… lascia fiorire te e i tuoi risultati…